Evento: Nuove Energie – L’Italia Ecologista, Civica e Solidale

nuove energie

Segui la diretta qui


Viviamo in una società caratterizzata da profonde ingiustizie sociali e ambientali. La povertà sociale e la crisi climatica sono legate l’una all’altra e causano l’impoverimento dei diritti e dei doveri: è tempo di intervenire.

Milioni di persone vivono una condizione di impoverimento: gli stipendi sono troppo bassi, l’inflazione ne mangia una parte sempre più grande, i servizi pubblici non sono all’altezza perché costantemente tagliati.
I cambiamenti climatici stanno rubando il futuro alle generazioni che verranno, ma già oggi compromettono la qualità della vita e l’economia.
La siccità, la desertificazione, lo smog, l’accesso all’acqua sono emergenze a cui dobbiamo dare risposte urgenti cambiando politiche energetiche, agricole, dei trasporti pubblici e difendendo i referendum che hanno sancito l’acqua come bene comune. La transizione ecologica è una necessità epocale e non un bagno di sangue e per questo la vogliamo socialmente giusta. Ridurre le bollette energetiche si può e si deve prelevando integralmente gli extraprofitti generati dalla speculazione sul gas e puntando sulle energie rinnovabili.

#NuoveEnergie: Abbiamo bisogno di nuove energie, pulite, rinnovabili, solidali.

Si accendono in ognuno di noi, come si accende il desiderio di aiutare chi è più debole, quello di ribellarsi alle ingiustizie, quello di cambiare il mondo. Si accendono in ognuno e ognuna ma solo unendosi si trasformano nella forza che può cambiare il futuro. Per questo noi di Europa Verde e di Sinistra Italiana, insieme ad alcune reti civiche, abbiamo deciso di cominciare un percorso per unire le energie e farle contare.

Appuntamento il 2 luglio a Roma, dalle 10.15 allo Spazio Nazionale Eventi in via Palermo 12 con tanti e tante che vogliono solo condividere idee e con altri con cui cammineremo insieme nei prossimi mesi.
Vi aspettiamo. Aspettiamo la vostra nuova  energia senza la quale la buona politica non può vincere. Non mancare!

 

PER PARTECIPARE PRENOTATI SU EVENTBRITE

Programma

 

10.15 introduzione e coordinamento
Elisabetta Piccolotti (SI) e Fiorella Zabatta (EV) 

 

Esperienze – 10.30

 

Andrea Borghesi (Segretario generale NIdiL CGIL) 

Insaf Dimassi (Studentessa e attivista per i diritti umani) 

Beatrice Rosica (Attivista climatica)

Dacia Maraini (Scrittrice e poetessa)

Roberto Mezzalama (Esperto ambientale e scrittore)

 

Reti Giovanili – Ore 11.00

 

11.00 Luca Testoni (Esecutivo Nazionale Unione Giovani di Sinistra)  

11.03 Luca Boccoli (Co-portavoce Giovani Europeisti Verdi)

 

Parlamentari –  11.06

 

Cristian Romaniello (Presidente Componente Europa Verde alla Camera)
Elena Fattori (Senatrice SI)

Lorenzo Fioramonti (Deputato Facciamo Eco)

 

Spazio Associazioni – Ore 12.20

 

Mario Colamarino (Portavoce RomaPride e Presidente CCO Mario Mieli)

Daniela Padoan (Presidente Ass. Laudato Sí)0mmmmmmmmp}n BMW

 

Amedeo Ciaccheri (Presidente VIII Municipio Roma – Liberare Roma)

Emily Clancy (Vicesindaca Bologna) 

Alice Ravinale (Consigliera comunale Torino – Sinistra Ecologista)

Ferruccio Sansa (Consigliere Regionale Liguria)

 
11.59 Presentazione Sondaggio Quorum – a cura di Giovanni Forti

 

Amministratori – 12.09

 

Marlene Pernstich (Cons. Com. Caldaro – portavoce Verdi del Sud Tirolo)

Riccardo Rossi (Sindaco di Brindisi)

Lorenzo Falchi (Sindaco di Sesto Fiorentino) 

 

Europa Verde e Sinistra Italiana – 12.30

Eleonora Evi (Co-portavoce nazionale Europa Verde), 

Nicola Fratoianni (Segretario nazionale Sinistra Italiana),

Marilena Grassadonia (Segreteria nazionale Sinistra Italiana), 

Angelo Bonelli (Co-portavoce nazionale Europa Verde)

 

Dall’Europa – 13.00

 

Mélanie Vogel (co-presidente dei Verdi Europei)

Idoia Villanueva (Parlamentare europea e responsabile internazionale di Podemos) 

Manon Aubry (Parlamentare europea – La France Insoumise) 

 

13.20 CHIUSURA