Cingolani incontri gli Attivisti per il Clima. Non si rischi la loro incolumità.

attivisti

Tre attivisti di XR Ultima Generazione portano avanti, da ormai sette giorni, uno sciopero della fame perché sono preoccupati dalla crisi climatica e dal fatto che il Governo Italiano non stia facendo abbastanza. La richiesta è quella di essere ricevuti dal Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani. Il Ministro, tuttavia, non ne vuole sentire. Noi gli chiediamo di riceverli immediatamente.

I giorni passano e gli scioperanti sono sempre più deboli. Il Ministro Cingolani ha l’opportunità di far cessare lo sciopero della fame e salvaguardare l’incolumità di queste persone con un semplice incontro. Farebbe bene a farlo senza porre condizioni, perché è vero che si sono rese protagoniste di un gesto molto forte nei giorni scorsi al MITE, ma è anche vero che stiamo parlando di attivisti preoccupati dall’inazione del Governo nella lotta ai cambiamenti climatici. Chiediamo quindi a Cingolani di riceverli, assicurandosi del loro stato di salute e decidendosi ad affrontare l’emergenza climatica.

Così in una nota Filiberto Zaratti e Luana Zanella, Coordinatori della Direzione Nazionale Europa Verde-Verdi