Sicurezza Alimentare: Strategia Farm To Fork e Ambizione sulla PAC uniche vie d’uscita

sicurezza alimentare

In questa Giornata mondiale della sicurezza alimentare, riteniamo necessario ricordare che è fondamentale smettere di finanziare un modello basato su allevamenti intensivi e agricoltura inquinante, sulla sovrapproduzione di prodotti alimentari che diventano al 25% rifiuti, un modello che sostiene l’inaccettabile paradosso di due miliardi di persone in sovrappeso e 820 milioni di persone sotto alimentate.

La strategia Farm to Fork della Commissione europea, è uno degli strumenti attraverso cui guidare la transizione verso un sistema alimentare equo, sano e rispettoso dell’ambiente, ma è necessario che gli Stati membri sappiano cogliere concretamente questa opportunità di cambiamento.

Proprio nei giorni in cui si deciderà il futuro della Politica Agricola Comune, ribadiamo la necessità di premiare le aziende agricole che hanno già avviato un percorso di conversione al biologico e alle pratiche agro alimentari sostenibili e che, pertanto, sono già parte della soluzione al problema. Solo così, l’agricoltura può diventare fattore di mitigazione dei cambiamenti climatici e di conservazione della biodiversità, migliorando al contempo i mezzi di sussistenza e salvaguardando la salute umana.

Angelo Bonelli e Eleonora Evi

Lascia un commento