Lo scioglimento dei ghiacci libera il metano. Peggiora il riscaldamento globale

metano

Un gruppo di studiosi internazionali in missione al largo della Siberia ha scoperto che le particelle di idrati che racchiudevano il metano grazie al ghiaccio, si stanno disintegrando a causa dell’alzamento della temperatura. La scomparsa dei ghiacci e la riduzione del permafrost sono fenomeni del resto conosciuti da tempo e che allarmano la comunità degli scienziati. Il metano è un gas serra potentissimo, molto più dannoso della stessa CO2.

Questo processo ormai in atto rischia di innescare una inarrestabile reazione a catena. Più riscaldamento globale più lascio di metano più riscaldamento globale.

Noi VERDI lo diciamo da sempre, non è più tempo di parole e di slogan: o riusciremo a invertire questa tendenza e a contenere l’alzamento della temperatura o i danni provocati da questo fenomeno diventeranno la causa di crisi in confronto alle quali il Covid ci sembrerà un episodio quasi marginale.

Elena Grandi