Europa Verde ignorata, la nostra voce inascoltata dai talk Rai

Europa verde talk rai

? da oltre un anno che la voce degli ambientalisti viene totalmente ignorata dalla televisione pubblica italiana. A Carta Bianca e Agor?, le due trasmissioni di punta per ci? che concerne il talk politico della RAI, non si registra una presenza dei Verdi e di Possibile dalla scorsa campagna elettorale per le Politiche, quando un nostro esponente fu invitato solo per effetto della par condicio.

? inutile ribadire, in questo frangente, che i Verdi Europei rappresentano la quinta forza nel Parlamento europeo. ? invece utile provare sconcerto di fronte alla totale omissione delle nostre proposte da parte di chi dovrebbe garantire il pluralismo e un equo accesso all’informazione da parte del cittadino. Un fatto ancor pi? increscioso se, come abbiamo recentemente appreso, i dati dell’Osservatorio di Pavia, sovvenzionato con le risorse pubbliche, sul monitoraggio del pluralismo politico nelle televisioni nazionali restano ignoti perfino ai membri Riccardo Lagan? e Rita Borioni del Consiglio di Amministrazione della stessa RAI, committente del report. Per questo stiamo preparando un esposto all’AGCOM.

Elena Grandi – capolista circoscrizione Italia Nord-Ovest Europa Verde

Beatrice Brignone – candidata circoscrizione Italia Centrale Europa Verde?