fbpx

Aborto, Salvini strumentalizza i diritti delle donne per un pugno di click

aborto

Secondo Salvini, il pronto soccorso degli ospedali sarebbe intasato dalle donne immigrate che vi si recano sei, sette volte di seguito per praticare l’aborto. La smetter? mai di offendere e strumentalizzare?

L’ex ministro conosce la legge 194? Sa che l?interruzione di una gravidanza non pu? avvenire con la stessa facilit? e rapidit? con cui viene eseguita l?estrazione di un dente e che, prima di essere effettuata, devono trascorrere sette giorni, dopo una visita medica approfondita?

Salvini vuole far credere di avere a cuore il problema della sanit? e della salute degli italiani – da salvaguardare prima di quella degli stranieri – e tratta in maniera becera e strumentale temi delicati e complessi che riguardano la donna, continuando a istigare all’odio e al razzismo. Tutto ci? mentre nel sassarese si consumava l?ennesimo femminicidio.

? questa la “libert? di scelta di tutte le donne” a cui il leader della Lega ha fatto riferimento nelle sue dichiarazioni? Il rispetto dei diritti delle donne ? una battaglia che riguarda tutte e tutti e va affrontata al pi? presto con grande seriet?, certamente non da un uomo che la strumentalizza per un pugno di click.

Silvana Meli e Laura Russo

 

ISCRIVITI A EUROPA VERDE