Sea Watch, Salvini ? il Ministro della paura

Salvini ? il Ministro della Paura, deve smetterla di diffondere odio verso i migranti solo per fare giochi politici.

Come abbiamo pi? volte sollecitato, speriamo che, nel pomeriggio, la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo si esprima a favore della sospensione del Decreto Sicurezza bis e che i 43 esseri umani a bordo della Sea Watch, da 13 giorni in mezzo al Mediterraneo, possano finalmente approdare in un porto sicuro.

L’Italia ? in grosse difficolt? economiche, con una procedura di infrazione che le pende sulla testa, eppure il Ministro dell’Interno non trova altro da fare che sfogare le sue frustrazioni su persone fragili e sofferenti.

La verit? ? sotto gli occhi di tutti: se si chiede la solidariet? degli altri Paesi europei bisogna essere in grado di portare tali istanze nelle opportune sedi piuttosto che nei salotti televisivi. Boicottare per sei volte i vertici UE in cui si ridiscute il Trattato di Dublino e contemporaneamente lasciare 43 persone in mezzo al mare ? un atto criminale.

Commenti chiusi