Soddisfatti per l’impegno di Conte per le donne nel Recovery Fund

Conte

Siamo molto orgogliosi dell’accoglimento, da parte del Presidente del Consiglio Conte, della proposta di destinare metà dei fondi del Recovery Fund all’occupazione femminile, così come chiesto dall’eurodeputata dei VERDI Alexandra Geese con la petizione #HalfOfIt, lanciata a maggio e da noi subito condivisa e sostenuta.

Nel periodo cruciale del lockdown le donne hanno avuto un ruolo fondamentale e imprescindibile, nelle case e nei settori determinanti della cura e dell’assistenza e anche nelle fasi successive della gestione della pandemia, le donne hanno continuato a sopperire all’assenza di servizi, dalle scuole all’assistenza di anziani e disabili.

Ci sono studi che dimostrano come investire in questi settori renda molto più, in termini occupazionali, che investire nell’edilizia: si creano più posti di lavoro per tutti e, in proporzione, più per le donne.

È un’occasione da non sprecare: siamo e restiamo convinti che senza l’opera sapiente, quotidiana e straordinaria delle donne non sarà possibile il radicale cambio di prospettiva e la necessaria trasformazione ecologica e sociale dell’economia e della società.

Elena Grandi, Luana Zanella

Lascia un commento